Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
luciatildeingrosso.overblog.com

Post con #hoepli

IL LAVORO? ME LO INVENTO!

5 Ottobre 2017, 11:16am

Pubblicato da Lucia Tilde Ingrosso

IL LAVORO? ME LO INVENTO!

Il lavoro me lo invento

Idee, strade, info pratiche  per mettersi in proprio con successo

I consigli degli esperti. Le storie di chi ce l’ha fatta

 

DALLA FACTORY DI MILLIONAIRE ARRIVA UNA GUIDA DI VIAGGIO SPECIALE. DESTINAZIONE: LIBERA IMPRESA

Se fino a qualche anno fa mettersi in proprio era una scelta. Oggi mettersi in proprio è una necessità. Ma può essere anche un piacere. Le aziende tagliano, il posto fisso non esiste più. Anche il dipendente deve dimostrare spirito imprenditoriale e orientamento al risultato (in gergo: intrapreneur). L’assunzione da prospettiva ragionevole si è trasformata in miraggio (quasi) irraggiungibile. Ecco perché la libera impresa diventa la strada maestra da percorrere. Adatta a chi cerca un’occasione di auto impiego, aprendo un negozio, un’attività di consulenza o un blog professionale. Ideale per chi ha un’idea innovativa e vuole fondare una startup. Obbligata per chi punta su attività di produzione, coinvolge più soci, ha prospettive internazionali.

La casistica è vastissima. Lo sa bene la redazione di Millionaire, il magazine di business più letto in Italia, che dal 1991 aiuta chi vuole mettersi in proprio con informazioni utili, consigli di esperti, storie di successo. In questi 26 anni, le sue pagine (in origine solo su carta, ora anche online) hanno ospitato migliaia di business e raccontato altrettante storie di successo, dai big (Renzo Rosso, Nerio Alessandri, Richard Branson...) alle tante Pmi e startup che ogni giorno lottano per tenere vivo un sogno di libertà e realizzazione.

Oggi la factory di Millionaire sforna una guida di viaggio. Destinazione? Libera impresa.

Questo libro nasce dall’esperienza in redazione e vuole essere il concentrato di oltre vent’anni di interviste, articoli, notizie, rivelazioni, storie, esperienze, successi. Ma anche di porte in faccia, guadagni stellari, trucchi mirabolanti, fallimenti totali, rinascite miracolose. Qui trovate tutto, anche quello che in gergo si chiama “off the record”, cioè quello che l’intervistato rivela dopo la premessa “Ma questo non lo scriva”.

Ecco, lo abbiamo scritto. Perché in questo libro troverete la verità. Il bello del fare impresa: libertà, soddisfazioni, creatività, guadagni...

Ma anche il lato b(rutto): stress, incertezza, burocrazia...

Il filo conduttore di questo manuale: 10 domande a cui troveremo insieme una risposta. Mettersi in proprio è una scelta adatta a me? In quale ambito posso esprimere la mia voglia d’impresa? Come trovo i soldi? Chi mi aiuta? Qual è la trafila burocratica da seguire? E se aprissi un negozio? Come mi promuovo? I social mi aiutano a farmi conoscere? Posso usare il Web per avere successo e guadagnare? E, infine, quali i settori più promettenti e quali le regole per competere in modo efficace?

Il tutto con l’aiuto di una decina di esperti in vari campi (dal Web allo storytelling, dai finanziamenti ai social network). E le storie dei veri protagonisti, gli eroi del nostro tempo, gli imprenditori. Da Nord a Sud, dall’agricoltura alle App, giovanissimi e meno giovani. Tutti accomunati dagli stessi obiettivi: realizzazione, guadagni, libertà, successo, opportunità, crescita, soddisfazioni.... Obiettivi che, anche grazie a questo manuale, diventano decisamente più a portata di mano.

 

PUNTI DI FORZA

  • VERITÀ. Le storie di chi ce l’ha fatta, impegnandosi con coraggio sul campo, restituiscono una fotografia nitida di ciò che significa davvero fare impresa oggi in Italia.
  • PRATICITÀ. Il manuale è zeppo di info, indirizzi, bandi, burocrazia... Elementi non sempre romantici e affascinanti, ma di sicuro utili per chi vuole mettersi in proprio nel concreto.
  • AUTOREVOLEZZA. L’esperienza ultra ventennale della redazione, unita dalla competenza degli esperti coinvolti, è garanzia di una narrazione d’impresa a prova di verifica.
  • OTTIMISMO. Se siete d’accordo con questa frase di Harvey Mackay Gli imprenditori sono persone che prendono l’acqua gelata che viene buttata sulle loro idee, la scaldano con l’entusiasmo, ne fanno vapore e si spingono avanti”, allora questo è il libro che fa per voi!

 

MERCATO

  • Dipendenti che vogliono difendere il loro posto di lavoro, rendersi indispensabili, fare gli intrapreneur.
  • Consulenti, artisti, venditori, professionisti e artigiani che puntano a trasformare i loro skill in un’impresa.
  • Negozianti e commercianti, o aspiranti tali, anche in franchising.
  • Startupper, che hanno un’idea innovativa (prodotto, servizio, App, software...) e la vogliono lanciare.
  • Figli di imprenditori, che vogliono proseguire (o rilanciare) l’attività di famiglia.
  • “Smanettoni” che hanno capito che il Web può diventare una miniera di soldi (ma non hanno ancora capito da dove tirarli fuori, questi soldi).
  • Sognatori, che vogliono trasformare la loro passione in un lavoro.
  • Aspiranti imprenditori in genere.

 

AUTRICI

Il libro nasce nella factory di Millionaire, il mensile di business più letto, nato nel 1991. A rappresentare la redazione Lucia Ingrosso e Silvia Messa.

Lucia Ingrosso. Laurea in Bocconi in Economia aziendale, giornalista nata e cresciuta nella redazione di Millionaire, affascinata dal marketing e dagli imprenditori carismatici. È anche scrittrice di gialli, noir e young adult. Questo è il suo 20° libro.

Silvia Messa. Giornalista professionista, caposervizio di Millionaire, ha una passione inguaribile: le idee green, sociali e culturali. Collabora allo sviluppo online e social della rivista, ai suoi progetti di formazione e divulgazione. E scrive poesie, racconti e romanzi.

 

Leggi i commenti

IL LAVORO? ME LO INVENTO!

27 Settembre 2017, 12:07pm

Pubblicato da Lucia Tilde Ingrosso

IL LAVORO? ME LO INVENTO!


Mi dico vabbè. Ne ho pubblicati altri. Mica mi emozionerò ancora. E invece. Apro lo scatolone di Hoepli e il cuore fa un balzo. Come quella volta, tanti anni fa, quando sentii qualcuno chiedere Millionaire in edicola. Da allora, sono consapevole che il mio lavoro può essere utile.

Non scrivo di frivolezze o massimi sistemi, ma di incubatori e business plan, banche e web marketing. Lo faccio in un giornale, Millionaire, che da oltre 20 anni aiuta le persone a mettersi in proprio, realizzarsi, concretizzare un sogno. Un sogno di libertà. E guadagno, perché no!
Il concentrato di tanti anni di lavoro è in questo libro, scritto con Silvia Messa. E illustrato da Cristina Viganò. Ma reso possibile soprattutto da Eleonora Chioda. E da tutti i colleghi della redazione di Millionaire.


Qui lo trovate con il 15% di sconto: https://www.hoepli.it/libro/il-lavoro-me-lo-invento/9788820380816.html?from=Suggerimento+Ricerca

Leggi i commenti